venerdì 2 settembre 2011

Infine settembre

E infine settembre giunge. L'aria si riempirà a breve del profumo delle castagne, dei falò nei campi per bruciare le sterpaglie... le strade della mia valle si riempiranno di carri colmi di mele, e le zucche a breve saranno pronte per rallegrare le finestre appannate. Stiamo accatastando legna per l'inverno. Inizia a fare freddo qui e oggi mi son pentita di aver dato corda alla pigrizia e non aver acceso la stufa.


L'inverno è un galantuomo vestito di modestia: pochi abiti neri, semplici e lindi, una bianca camicia e a volte, quando scorgerete un gentile sorbo tra le distese di neve, rammenterete il suo fazzoletto vermiglio, tinto dalle bacche generose. Inverno galante e gentile, scintillante di gaiezza, con settembre appari più vicino. Gli occhi neri del tasso, le rosse piume del cardinale e il bianco manto della lepre... Poche essenziali verità, pochi antichi misteri che sempre meno fattucchiere rammentano...  C'è luce in ogni fiocco di neve, c'è respiro in ogni folata di vento...

18 commenti:

cuore antico ha detto...

Magiche parole prima di andare a letto...
Grazie per averle condivise.
Debora

cleme ha detto...

....per sognare......Tinu

pips ha detto...

che bellezza... mi piace come avete descritto l'inverno, è bello immaginarlo così... a me piace tremendamente e, a settembre, alla fine dell'estate, lo sento anch'io un po' più vicino.

PALLA DI NEVE ha detto...

ciao Argante! sono diventata brava? leggere le tue parole e' come rinascere!!!grazie grazie davvero!auguro a tutte le Winterine una splendida domenica di pioggia e di fresco...

Susanna ha detto...

Legna? Stufa accesa? Abiti davvero nel paradiso cara Arghi.
Qui ancora nulla di tutto ciò.
Ma le tue bellissime parole mi fanno dire ancor più "Inverno. Amore nostro!"

Buon fine settimana
Susanna Cerere

Bookland: viaggiando tra i libri ha detto...

davvero bellissime parole ^^
per il momento qui dove abito non sono neanche lontanamente reali, ma dopo tutto questo caldo é bello almeno immaginare un pó di fresco.

ciao!

Violette ha detto...

Ah che bello!Hai fatto una descrizione bellissima tanto che per un breve ma intenso momento mi ero quasi dimenticata del ventilatore che sta ancora al mio fianco....speravo cambiasse qualcosa questa settimana e invece mi sembra che stiamo tornando indietro invece che verso il fresco!Uhmmm mi sa che mi vado a rileggere il tuo pezzo per sognare ancora un attimo prima di tornare alla cruda realtà.....

Violette ha detto...

Ah che bello!Hai fatto una descrizione bellissima tanto che per un breve ma intenso momento mi ero quasi dimenticata del ventilatore che sta ancora al mio fianco....speravo cambiasse qualcosa questa settimana e invece mi sembra che stiamo tornando indietro invece che verso il fresco!Uhmmm mi sa che mi vado a rileggere il tuo pezzo per sognare ancora un attimo prima di tornare alla cruda realtà.....

cooksappe ha detto...

e sarà già subito ottobre!!

Federica ha detto...

Che bei pensieri e che voglia che arrivi l'inverno...!
Bacioni Federica

rosy ha detto...

mentre leggo il tuo bellissimo post ha cominciato a piovere....fuori è già buio.....ho accostato le imposte tranne che qui in salone, sento l'acqua scendere e il profumo della terra e dell'erba bagnata che entra in casa....stasera accendo una candela alla vaniglia e comincio a godere le prime serate settembrine....
Un caro saluto, Rosita

Claudia ha detto...

Cara Arghi, mi fai sognare...i colori, i profumi che hai descritto...chemeraviglia! Qui sta iniziando a piovere, le cime delle montagne quasi non si vedono, sono coperte da fitte nubi ma...fa un caldo da morire, ecco l'unica nota stonata! Prima ero fuori con il cane e osservavo gli ippocastani: erano quasi spogli, le foglie gialle e i frutti verde mela...che assurdità!
Ti mando virtulamente dei biscottini al burro appena sfornati da gustarti accanto al camino!
Grazie per questo bellismo post, carissima!
Claudia

Muriomu ha detto...

Leggendo le tue parole ho quasi sentito un po' di frescura, un briciolo di sollievo da questo caldo soffocante che ancora ci avvolge.
Voglio, un giorno con calma leggermi tutti i tuoi post per bene!
Posso essere anche io un piccolo fiocco di neve?

Scacco alle Regine ha detto...

Io adoro settembre, è il mese in cui sono nata e mi sono sposata!
Colori, profumi, clima.. settembre, ottobre, novembre sono i miei mesi preferiti!
Bello il concept del tuo blog!!!

GLORIA
{ Scacco alle Regine }

Brunella Z. ha detto...

amo ciò che hai scritto.
E il come...
(Fianlmente oggi più fresco in queste mie terre...la vendemmia ha avuto inizio prima)

michela ha detto...

Leggo queste righe e fuori piove...tutto grigio e fa un pò più fresco. Oggi la pioggia ha bloccato la vendemmia, iniziata la settimana scorsa da molte aziende agricole. Meglio così...è bello godere di questo periodo il più lentamente possibile! Grazie! Michela

♪♫•*•✫Sabina✫•*•♫♪ ha detto...

Leggere le parole che hai scritto mi fa sognare... ^_^

Sylvia-66 ha detto...

Settembre, andiamo... verso l'autunno dorato e l'inverno accogliente!!! Sì sì, sto già scalpitando...