domenica 20 febbraio 2011

Nostalgia...


Ho pensato che condividere con voi,
questo album "Nostalgia",
(io li chiamo così)
potesse farvi piacere...

La copertina è, come sempre,
molto elaborata.
Purtroppo in questo album
manca la chiusura in metallo, 
ma data la sua età vetusta...
 
Le pagine sono sempre molto
riccamente decorate, trionfi di
fiori spiccano dalle pagine.

Che meraviglia osservare questi volti sbiaditi, 
enigmatici ed allo stesso tempo molto famigliari...

Chi non ha in casa qualche foto o dagherrotipo
della bisnonna o di qualche pro-pro zia
di cui si sono perse le tracce nella memoria...

...ed accorgersi che questi visi, un po' tutti, 
ci sembra di averli già conosciuti...
In questa immagine ci sono dei provini di
foto, è la prima volta che ne trovo
qualcuno, all'interno di questi album...
molto probabilmente qualcuno
desiderava riprodurli per sè...

Alcune foto sono molto più
sbiadite di altre.
Tra un po' non resterà più nemmeno
l'immagine di questa persona!

Quando sfoglio questi album,
è come avere il dono dell'ubiquità,
che magnifico dono sarebbe...
Sicuramente mi farei trasportare
direttamente in quel
periodo Vittoriano, che molto
probabilmente non deve essere
stato facile per le donne ed i bambini!

Ma un viaggetto tra le crinoline, i corpetti,
gli strettisimi busti...

...le loro spille, 
ogni donna la portava sempre,
penso che non sarei l'unica a volerlo fare!!

Questa foto marina con questi
deliziosi bimbi, che potrebbero
essere benissimo i nostri trisnonni...che storiaccia!

E queste cinque sorelle... la loro espressione
ed il loro sguardo è quasi uguale,
quanta acqua è passata sotto i ponti...
Perdonatemi la mia nostalgia,
ma quando sfoglio questi album, 
mi sento "a casa"...

10 commenti:

Susanna ha detto...

Maristella, anche io posseggo delle bellissime foto simili a queste.
Un bisnonno in divisa, nello studio di un fotografo...Una nonna siciliana che viveva 18enne a Tripoli, in vesti tradizionali, e che dire delle foto al mare di Ostia, dei nonni giovanissimi, con i "costumi da bagno" anni 30?
Che bello... le nostre radici vanno sempre ricordate con amore.
Grazie per aver sfogliato il tuo album con noi.
Buona domenica SusannaCerere

Rosetta ha detto...

Questo fascino antico ti trasporta e quando guardi quei volti provi ad immaginare quale sarà stata la loro vita.Io ho la fortuna di avere le foto dei miei bisnonni che logicamente non ho conosciuto e quando le guardo sogno.Ciao,Rosetta

Claudia ha detto...

Che belle foto, Maristella: anch'io ne ho, alcune le ho anche incorniciate! È bello rivederle e sentirne i battiti!
Grazie per la bellissima idea che hai avuto. Un abbraccio,
Claudia

cuori e perline ha detto...

è vero, maristella, vedere queste fotoa ci porta a pensare a come sarà stata la loro vita e quante vite sono passate nel corso dei secoli di cui non rimane nulla , neppure il ricordo in una foto...
Annamaria

bikim ha detto...

que lindo Maristella!!!!!!!!!!!!!!
adorei o post e as fotos antigas são preciosas!!!!!!!!!!!!!
thanks !
happy sunday!
Rosa

Pisi ha detto...

Che bellissimo post!
Ma come fai ad evere così tante foto?
Sono meravigliose!!!
Io non so se in famiglia conserviamo foto tanto antiche.. credo che le più vecchie risalgono al matrimonio di mia nonna che si è sposata nel '50...
Il desiderio dell'ubiquità??? Ma se io vivo con la sensazione di non appartenere a quest'epoca e di essere una ragazza dell'800!
Pisi

tinyDancer ha detto...

anche a me piacerebbe tornare indietro nel tempo e vivere almeno per un pò in quell epoca meravigliosa ed affascinante =) grazie per aver condiviso questa emozione qui..bellissimo post =)

la Dama del Bosco ha detto...

Bellissimo post, vorrei avere una macchina del tempo per vivere qualche mese tra i "vittoriani".... adoro il periodo e tutto ciò che ad esso è legato.
:)

Alicia ha detto...

ME ENCANTAN ESTAS FOTOS ANTIGUAS....
QUE ELEGANCIA,
SALUDOS

agapanto_67 ha detto...

Le foto di inizio 900 hanno sempre il loro fascino... veramente belle. Ne ho dei bisnonni ma non sono raccolte in un album così bello.
ciao